Appartamenti per vacanza ad Alba Adriatica
Chiamaci: +39 3289585647

Un po’ di storia

Il territorio di Alba Adriatica è stato abitato sin dall’epoca romana, come attestano i resti rinvenuti di piccoli porti per scopi militari (detti navali) realizzati lungo le coste, i ruderi trovati durante la costruzione di Piazza del Popolo e le molte anfore rinvenute durante lo scavo delle fondamenta di un edificio tra via Roma e via Mazzini.

Tra il 535 e il 553 fu teatro del lungo conflitto che contrappose l’Impero bizantino agli Ostrogoti nella contesa da parte dei territori che fino al secolo precedente erano parte dell’Impero romano d’Occidente. Nel corso dei secoli passò nelle mani dei franchi, dei longobardi e dei normanni e restò soggetto a continui atti di pirateria da parte di saraceni e turchi.

storia alba adriatica

Il Torrione

Nei secoli  XVI, XVII e XVIII Alba Adriatica era sotto il Regno di Napoli che fece erigere come difesa dai continui attacchi di pirateria il Torrione, una torre di avvistamento posta di fronte al piccolo delta della Vibrata. Sino all’unità d’Italia fu territorio di frontiera con  lo Stato Pontificio.

Fino al 1956 faceva parte del comune di Tortoreto, di cui fu anche sede comunale nel corso degli anni trenta e nei primi anni quaranta del novecento, con il nome di Tortoreto Stazione.
Il 14 luglio 1956 si staccò da Tortoreto mutando il proprio nome in quello attuale di Alba Adriatica e assunse come stemma comunale un sole che sorge dal mare.

Facebook

Contatti

Indirizzo: Via Padova, n°10 Alba Adriatica (TE)
Telefono: +39 3289585647
Website: https://www.albainvacanza.it/
Email: info@albainvacanza.it